image description

Spiaggia privata

Lunga e stretta (siamo in Liguria, ricordate?), ha una sabbia soffice e finissima che si allunga nel mare e rende piacevole camminarci dentro. Il fondale, poi, digrada così dolcemente che anche i bimbi più piccini possono giocare nell’acqua in totale sicurezza; e anche chi proprio di stare nell’acqua alta non ne vuole sapere ha 20 metri di lunghezza, fino alla bassa scogliera, senza staccare mai i piedi dal fondo. Per tutti gli altri, c’è il mare aperto oltre gli scogli.

12 metri di larghezza

Quei 12 metri di larghezza della spiaggia, tutti dedicati agli ospiti della Baia, sono sempre sotto l’occhio vigile dei bagnini, giovani e gentili, che si alternano e rendono il trascorrere delle ore molto rilassante. E in questo punto della costa, la giornata al mare dura a lungo, perché, grazie alla sua posizione, il sole scompare piuttosto tardi.

12 metri di larghezza

Cosa vi offre La Baia?

Oltre a ombrelloni e lettini, i teli mare a disposizione, una pratica borsa da spiaggia e la merenda al pomeriggio: yogurt, gelato o pane e Nutella per i bambini, frutta o sorbetto per gli adulti.

cosa vi offre la Baia

I nostri ospiti sono tutti speciali

Ecco chi preferisce l’Hotel La Baia

FAMIGLIA

Facciamo felici bambini e genitori

hotel per famiglie a Diano Marina

COPPIE E AMICI

La tua vacanza al mare in Liguria!

hotel romantico per coppie a Diano Marina

SPORTIVI

Bike e nordic walking

Bike hotel per ciclisti a diano marina

Perchè sceglierci

Abbiamo qualche buon motivo niente male

  • spiaggia privata

    Perché la spiaggia è così vicina che ci vai a piedi nudi

  • hotel per bambini

    Perché con tutti i bimbi che ospitiamo ci sentiamo più zii che albergatori

  • vacanze in liguria

    Perché non è vero che i liguri sono musoni :-)

Perchè non sceglierci

Non possiamo piacere a tutti (e non lo pretendiamo)

  • camere family

    Perché non abbiamo lussuose suite

  • hotel diano marina

    Perché siamo tipi poco formali: niente clienti, ma solo amici

  • hotel liguria

    Perché gli spazi non sono vasti, proprio come la nostra Liguria