image description

Entroterra in Liguria

Un territorio così bello da sembrare vero

Quando vi accorgete che il panorama cambia e la vegetazione si fa rigogliosa, in un rincorrersi di palme, ulivi e coltivazioni di fiori, meravigliosi quadri dai mille colori, quando l’aria diventa più mite e tersa e all’improvviso compare il mare, allora è la Liguria che vi sta dando il benvenuto: siete quasi arrivati e la vostra vacanza sta per iniziare.

Oltre al mare, intorno a noi, c’è un territorio meraviglioso. Abbiamo scelto di raccontarvene solo una piccola parte, quella più particolare e a breve distanza. Per tutto il resto (ed è tantissimo, ancora di più se passate il confine francese), in albergo trovate tutte le informazioni, oltre, naturalmente, ai nostri consigli.

CERVO

Non vi lasciamo partire senza averlo visto.

Cervo, a pochi minuti di auto da noi, è uno di quei posti di cui in genere si dice: “È talmente bello che sembra una cartolina”. E lo è così tanto da essere tra i candidati come “Borgo più bello d’Italia”. Sembra un paese in miniatura, con vicoli stretti, mura antiche, volte, archi e insegne in ferro battuto. E quando meno ve lo aspettate, vi trovate faccia a faccia con la grandiosa chiesa campanaria di San Giovanni Battista, in un sontuoso stile barocco. Protesa sulla baia di Diano Marina, al tramonto si tinge di rosa e oro e pare quasi un faro illuminato per guidare i marinai.

cervo

TRIORA

A circa un’ora e mezzo di auto da Diano Marina, su per una strada tortuosa che risale la valle Argentina, sorge Triora, un borgo medievale che dai suoi 780 metri di altezza domina la vallata. È conosciuto come il paese delle streghe, perché qui, nel 1587, si svolse il più importante processo della storia italiana a quelle che venivano ritenute figlie del demonio. Il paese conserva il mistero del suo passato e il suo legame con le streghe è indissolubile. Se ne avete la possibilità trascorrete qui la notte di Halloween quando il paese si trasforma e ci si ritrova catapultati nel suo passato di luci e ombre.

triora

DOLCEACQUA

Nella Val Nervia, a 10 km da Ventimiglia, incastonata tra la montagna e il mare, con alberi folti e vegetazione mediterranea, sorge Dolceacqua, splendida cittadella medievale, percorsa dal torrente che porta lo stesso nome. Il borgo antico, con le vecchie case fatte di sassi, è popolato da poco più di 2.000 abitanti e il silenzio è tale che si riesce ad ascoltare il gorgoglìo del torrente. Il ponte romanico, costruito in epoca medievale e composto di un solo arco in pietra, affascinò lo stesso Monet che raffigurò questo scorcio in alcune sue opere.

dolceacqua

FINALBORGO

Finalborgo è considerato uno dei borghi medievali più belli della Liguria ma anche d’Italia. Circondato da vecchie mura è ricco di piazzette e vicoli a volte tortuosi, abbelliti da vasi di fiori e piccoli giardini. Ha scorci incantevoli per farsi scatti straordinari. I ristorantini tipici sono tanti e offrono ottime specialità liguri. Arrivate fino al castello lungo il percorso sterrato: è un po’ in salita, ma vale la pena percorrerlo, perché il panorama è davvero suggestivo.

finalborgo

GROTTE DI TOIRANO

Un’opera d’arte così riesce a crearla solo madre natura: stiamo parlando delle grotte di Toirano che incantano a qualunque età, per le sue spettacolari formazioni calcaree, le impronte di umani risalenti al Paleolitico e i resti fossili di un enorme orso. Il percorso non è assolutamente faticoso (dura circa un’ora) e alcuni passaggi, particolarmente stretti, rendono l’escursione davvero emozionante. Le guide poi sono bravissime.

grotte di toirano

MUSEO DELL’OLIVO

Un luogo che merita sicuramente una visita e qualche buon acquisto è il Museo dell’Olivo dei fratelli Carli che si trova a Imperia, in una palazzina liberty, sede dell’azienda negli anni Venti. Il museo offre ai visitatori un viaggio alla scoperta dell’olio, dalle origini (la coltivazione dell’ulivo risale a cinquemila anni fa) alle tecniche di produzione dell’olio, fino alla collezione privata di oggetti legati all’olio, soprattutto lumi e oliere. Nel grande spaccio, si possono acquistare molti prodotti, a partire dall’olio extra vergine e dai diversi alimenti che utilizzano questo prezioso ingrediente, fino ai cosmetici.

museo dell'olivo

I nostri ospiti sono tutti speciali

Ecco chi preferisce l’Hotel La Baia

FAMIGLIA

Facciamo felici bambini e genitori

hotel per famiglie a Diano Marina

COPPIE E AMICI

La tua vacanza al mare in Liguria!

hotel romantico per coppie a Diano Marina

SPORTIVI

Bike e nordic walking

Bike hotel per ciclisti a diano marina

Perchè sceglierci

Abbiamo qualche buon motivo niente male

  • spiaggia privata

    Perché la spiaggia è così vicina che ci vai a piedi nudi

  • hotel per bambini

    Perché con tutti i bimbi che ospitiamo ci sentiamo più zii che albergatori

  • vacanze in liguria

    Perché non è vero che i liguri sono musoni :-)

Perchè non sceglierci

Non possiamo piacere a tutti (e non lo pretendiamo)

  • camere family

    Perché non abbiamo lussuose suite

  • hotel diano marina

    Perché siamo tipi poco formali: niente clienti, ma solo amici

  • hotel liguria

    Perché gli spazi non sono vasti, proprio come la nostra Liguria